MUZZANA: “UNO SGUARDO AL TUO PAESE”

È il concorso fotografico rivolto agli studenti della scuola Pirona per immaginare un futuro migliore per il loro paese. Termine ultimo per la consegna di foto e testi il 30 aprile.

Gioele Longo “Stanzute On Air” 2020

MUZZANA DEL TURGNANO – Stimolare i giovani ad osservare la realtà locale per promuovere e valorizzare un territorio che è anche loro. Stiamo parlando di “Uno sguardo al tuo paese”, il concorso fotografico rivolto agli studenti che frequentano la scuola secondaria di primo grado G. A. Pirona di Muzzana del Turgnano, per incoraggiare ragazze e ragazzi ad immaginare un futuro migliore per il loro paese. Promosso dall’associazione Auser Volontariato Turgnano odt ets, con il patrocinio del Comune di Muzzana, la collaborazione del Centro giovani Stanzute e del Consiglio comunale dei ragazzi, entrambi servizi gestiti dalla Cooperativa sociale Itaca, e in sinergia con la dirigenza scolastica, il concorso è un invito alla creatività.

“Vogliamo che voi, giovani esploratori, guardiate oltre la superficie – afferma Diego Castellano, vicepresidente di Auser Volontariato Turgnano -. Valorizzate il vostro paese sotto ogni aspetto, storia, cultura, arte, sport, ambiente, turismo, tradizioni popolari. Mettete gli occhiali della curiosità e preparatevi ad esplorare il vostro mondo locale, sarà un viaggio emozionante attraverso strade, vicoli e luoghi che conoscete bene”.

Non solo guardare, ma vedere, perché non basta una rapida occhiata. “Fermatevi, osservate attentamente e scoprite i dettagli nascosti. Cosa vi colpisce ed emoziona? Sognate a occhi aperti, immaginate come potrebbe essere diverso”. È un invito a custodire la propria comunità, a osservare un edificio, piazza o albero pensando a quanto sia prezioso, a preservarlo e farlo crescere.

Quale sarà il compito dei giovani muzzanesi? Scattare una foto con la testa, con gli occhi e con il cuore del centro del paese o dei dintorni alla massima risoluzione consentita, utilizzando se possibile una macchina fotografica compatta digitale, e corredarla di un breve testo che descriva il cambiamento che vorrebbero vedere, motivandolo dal prima al dopo in una sorta di foto storia.

I termini di consegna di foto e testi sono fissati entro il 30 aprile, è consentita una sola foto per partecipante in formato jpg, completa di file con titolo e descrizione in formato txt o doc, che dovranno essere consegnati al Centro giovani Stanzute in via Circonvallazione 6 a Muzzana il mercoledì o venerdì in orario 16-19 tramite una chiavetta usb, possibile anche l’invio dei materiali via email a stanzute@gmail.com. Importante indicare nome, cognome, classe scolastica di appartenenza e numero di telefono.

La giuria sarà composta da due fotografi, i rappresentanti della giunta comunale, un insegnante e un rappresentante di Auser. La premiazione è prevista il 31 maggio a Villa Muciana di Muzzana, in palio ci sono tre tablet ed un notebook. Tutte le foto pervenute verranno esposte a Villa Muciana dal 31 maggio al 2 giugno all’interno di una speciale mostra fotografica. Tutte le foto pervenute verranno raccolte da Auser in un volume che verrà conservato in Biblioteca. Le proposte ricevute dai ragazzi verranno consegnate all’Amministrazione comunale, perché tragga spunto per azioni di miglioramento dai suggerimenti dei ragazzi.

Info: Cosimo tel. 335 7521419. Per eventuale supporto tecnico è sufficiente recarsi al Centro giovani Stanzute il mercoledì e venerdì in orario di apertura dalle 16 alle 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.