“FESTE D’ESTATE” NUMERO 27 AL PARCO DI SANT’OSVALDO

Il 20 giugno alle 20 alla Comunità Nove il Festival Folkest apre la rassegna udinese con il concerto dei “Capitano tutte a Noi”, introduce la band “Volevofardanza”.

Dal 20 giugno al 28 settembre in via Pozzuolo 330 a Udine 22 macro-eventi ad ingresso gratuito con arte, teatro, musica, sport, conferenze, incontri, racconti, memoria, natura e tanta bellezza.
La presentazione del calendario il 20 giugno alle 18 fronte Chiosco per poi proseguire nella Sala Pierluigi Di Piazza della Comunità Nove.

UDINE – Sarà la musica di Folkest con i “Capitano tutte a Noi” preceduti dai “Volevofardanza” ad aprire il 20 giugno alle 20 la 27^ edizione delle “Feste d’Estate” al Parco di Sant’Osvaldo di Udine in via Pozzuolo 330. Tre mesi ricchissimi fino al 28 settembre con 22 macro-eventi ad ingresso gratuito tra arte, teatro, musica, sport, conferenze, incontri, racconti, memoria, natura e tanta bellezza per il benessere della collettività. Giovedì 20 giugno alle 18 la presentazione del calendario nella Sala Pierluigi Di Piazza della Comunità Nove, a seguire Aperitivo con Arci Bar Sport. Alle 20 il primo evento con la musica del Festival Folkest e l’esibizione del gruppo “Capitano tutte a Noi” della Cooperativa sociale Itaca, in apertura la band della Comunità Nove “Volevofardanza”.

L’edizione numero 27 della rassegna celebra il centenario della nascita di Franco Basaglia, un uomo – prima che uno psichiatra – che ha lasciato un’impronta indelebile nel campo della salute mentale e dei diritti umani. Il suo lavoro e la sua visione continuano ad ispirare e a guidare le Cooperative sociali impegnate nel Parco di Sant’Osvaldo, insieme al Dipartimento dipendenze e salute mentale dell’AsuFC e a molte realtà associative del territorio per una società sempre più inclusiva ed equa. Le Feste d’Estate rappresentano l’occasione per rilanciare un messaggio volto alla promozione di una salute mentale di comunità e una cultura dell’accoglienza.

La prima edizione delle Feste d’Estate fu realizzata per aprire e far conoscere il Parco alla città. Su questo solco la rassegna prosegue arricchendosi anno dopo anno, per ricordare il superamento dell’Ospedale psichiatrico udinese e aprire il Parco alla città, animandolo e colorandolo con eventi e iniziative per tutta la cittadinanza.

Ricco come da tradizione il partenariato che cura l’organizzazione delle Feste d’Estate, composto dalle Cooperative sociali Consorzio COSM, Duemilauno Agenzia Sociale, Itaca, Partecipazione, dal Ddsm AsuFC e dalle associazioni che hanno sede nel Parco, tra cui Gruppo Parco, CipArt – Gruppo d’Arte Economica, Volevofardanza, Comunità Nove – Itaca, Associazione Polisportiva È Vento Nuovo, Arci Bar Sport, Azienda Agraria “A. Servadei” – UNIUD, 0432 Associazione Culturale, Teatro della Sete, Arci Cas*aupa, Arci Hybrida, Arci MissKappa, Centro Friulano Arti Plastiche, Bottega Errante Edizioni, prospettivaT, ANPI Udine, Folkest, Damatrà Onlus, Kalā Teatro, Teatro Matita & MCLU Koper, Associazione di Promozione Sociale Melodycendo, Comune di Udine.

Calendario

Giovedì 20 giugno alle 18:00

INAUGURAZIONE FESTE D’ESTATE Aperitivo con Arci Bar Sport. Alle 20:00 Folkest – international folk music festival Concerto dei Capitano Tutte a Noi, aprono i Volevo far Danza.

Domenica 23 giugno alle 10:30

Colazione a cura di Arci Bar Sport. Ore 11:00 Spettacolo teatrale IL NOVECENTO DELLE RIMOZIONI: Arbitrario peregrinaggio teatrale tra donne e uomini che il Friuli non deve dimenticare. Associazione per la musica e la prosa “prospettivaT” in collaborazione con Bottega Errante e Comunità Nove – Itaca.

Giovedì 27 giugno dalle 20:00 alle 23:30

BISTROQUET Ritrovo per passanti: concerti, visioni, dialoghi, degustazioni con Arci Bar Sport. “La prima volta” Come influisce il calcio sulla cultura, la politica e l’identità delle nazioni esordienti nei tornei internazionali? Presentano Matteo de Mayda e Cosimo Bizzarri. A seguire concerto di I’m in (PunkOneManBand).

Domenica 30 giugno dalle 9.00 alle 19:00

MERCATINO AL PARCO Second hand, vintage, modernariato e artigianato. Ore 9:00 TORNEO DI PALLAVOLO INCLUSIVO – VolleyViertVert promosso da APS “E’ Vento Nuovo”, Comunità Nove – Itaca e Arci MissKappa con il patrocinio del Comune di Udine.

Giovedì 4 luglio alle 9:30

PRÂTS DE TOMBE Passeggiata tra storia e natura: dal Parco di Sant’Osvaldo al sito storico del tumulo. A cura di COSM e Duemilauno Agenzia Sociale in collaborazione con l’Azienda Agraria “A. Servadei” – UNIUD. Dalle ore 20:00 alle 23:30 BISTROQUET Ritrovo per passanti: concerti, visioni, dialoghi, degustazioni con Arci Bar Sport. Concerto di StraNg (weird trap) e Happy Error (errorism rhythm electronics).

Giovedì 11 luglio dalle 20:00 alle 23:30

BISTROQUET Ritrovo per passanti: concerti, visioni, dialoghi, degustazioni con Arci Bar Sport.

Giovedì 18 luglio dalle 20:00 alle 23:30

BISTROQUET Ritrovo per passanti: concerti, visioni, dialoghi, degustazioni con Arci Bar Sport. Udinelettronica Takeover.

Giovedì 25 luglio alle 20:30

PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA Momento conviviale con pastasciuttata per ricordare l’80° anniversario della Caduta del Fascismo in Italia. A cura di ANPI Udine in collaborazione con Comunità Nove – Itaca.

Venerdì 9 agosto dalle 18:00 alle 23:30

AUPA* ESTATE L’underground e le subculture: editoria, musica live e DJ set, Abrasive Radioshow e associazione Bloom.

Sabato 10 agosto dalle 17:00 alle 23:30

AUPA* ESTATE banchetti e attività in collaborazione con ArciGay FVG, Delusions e Mismas Aps. Sessione di DroneYoga curata da Marco Zuccolo (live music) e Pilar Gallegos (istruttrice Yoga), a seguire DJ set e musica con artist3 nazionali e internazionali.

Sabato 31 agosto alle 19:00

Performance di danza DETENTIO CORPORIS e presentazione del libro fotografico con scatti realizzati presso l’ex ospedale psichiatrico di Sant’Osvaldo. Ideazione e danza Luana Pignato, voce e arpa Chiara Spizzo. Un progetto di Kalā Teatro.

Domenica 1 settembre dalle 8:30 alle 19:00

ViERT Aprirsi al Verde: musica, passeggiate, alberi, teatro, mercatino, ristoro, laboratori, conferenze, dialoghi. A cura del Gruppo Parco – COSM, CipArt Gruppo d’Arte Economica e Comunità Nove – Itaca, Arci Bar Sport – Duemilauno Agenzia Sociale, Plasticart Cas*aupa, 0432 Associazione Culturale. Dalle 10:00 per tutto il giorno XX TORNEO ANPIS DI CALCIO A 7 “G. MOLARO” Manifestazione sportiva interregionale dedicata all’inclusione sociale. A cura di Associazione Polisportiva È Vento Nuovo e Comunità Nove – Itaca con Arci MissKappa.

Mercoledì 4 settembre alle 18:00

Presentazione della ricerca FONDAZIONE E FINE DEL MANICOMIO DI UDINE (1904 – 1999) del dott. Mario Novello insieme a Gian Luigi Bettoli, introduce dott. Marco Bertoli. Comunità Nove – Itaca.

Venerdì 6 settembre alle 9:30

PRÂTS DE TOMBE Passeggiata tra storia e natura: dal Parco di Sant’Osvaldo al sito storico del tumulo. A cura di COSM e Duemilauno Agenzia Sociale in collaborazione con l’Azienda Agraria “A. Servadei” – UNIUD.

Giovedì 12 settembre alle 21:00

Spettacolo di teatro d’oggetti per adulti BEING DON QUICHOTTE con Matija Solce e Tines Špik. Regia Vida Cerkvenik Bren e Matija Solce. Produzione Teatro Matita & MCLU Koper. Evento inserito nella rassegna “Passaggi” del Teatro della Sete.

Mercoledì 18 settembre alle 17:00

NEL GRANDE “MAR DELLE STORIE” – Lettura per bambini. Con Livio Vianello in collaborazione con Damatrà Onlus e Comunità Nove – Itaca.

Giovedì 19 settembre alle 18:00

Spettacolo Teatrale GATTO NERO, GLI ULTIMI GUARDIANI DI UN MANICOMIO. Regia di Federico Scridel. Associazione di Promozione Sociale Melodycendo.

Sabato 28 settembre alle 10:30

PASSEGGIATA NEL PARCO DI SANT’OSVALDO a cura delle Cooperative Sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.