IL PROGETTO “GiovaMenti” SI APRE A TUTTA LA COMUNITÀ

Green Generations a San Giorgio di Nogaro il 16 marzo dalle 11 a Villa Dora

SAN GIORGIO DI NOGARO – Dalla violenza di genere ai percorsi affettivi e relazionali, dalla cittadinanza attiva e democratica alla sostenibilità ambientale. Si concluderà con “Green Generations” sabato 16 marzo, a partire dalle 11 negli spazi di Villa Dora a San Giorgio di Nogaro, il progetto “GiovaMenti” promosso dal Comune di San Giorgio di Nogaro. Per tutta la mattina attività rivolte agli studenti della scuola primaria e della secondaria di primo grado, ed un momento conviviale di restituzione proposto a tutta la comunità.

Nato all’interno di un bando di Giovani Fvg della Regione Friuli Venezia Giulia, finanziato dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il progetto GiovaMenti mirava a promuovere e sostenere progetti educativi e ricreativi dei Centri di aggregazione giovanile. Promosso dal Comune di San Giorgio di Nogaro ha visto il coinvolgimento di Museo della Bora, associazione Canoa San Giorgio, associazione Zero Tre, Cooperativa sociale Itaca e Centro giovani Spassatempo, Cooperativa sociale Arteventi e Informagiovani, NET spa, associazione Animaimpresa.

Alcune attività sono state svolte in collaborazione con l’Itis Arturo Malignani. Grazie al finanziamento regionale è stato possibile avviare un percorso con degli esperti esterni, che si sono messi a disposizione anche di piccoli progetti, sviluppando una forma di consulenza a livello locale.

Il programma della giornata prevede i seguenti appuntamenti negli spazi di Villa Dora: “Green (video) Game” dalle 11 alle 12.30 in Sala Liberty, laboratorio per ragazzi 11-14 anni a cura di NET; “GreenLab” dalle 11 alle 12.30 al Centro giovani Spassatempo, laboratorio dedicato agli alunni dalle 3^ alla 5^ classe della scuola primaria a cura di Net (su prenotazione); “GreenTime” dalle 12.30 all’InformaGiovani, momento conviviale e di restituzione a tutta la comunità del percorso “GiovaMenti” in collaborazione con le associazioni locali e la Pizzeria Alfonso. Info e prenotazioni: tel 366 6194048 (Giulia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.