I BAMBINI TORNANO A GIOCARE AL FARFABRUCO

Partito a Pordenone il servizio sperimentale innovativo al nido d’infanzia Farfabruco, rivolto ai bambini 0-3 anni nell’ambito del progetto Caleidos

PORDENONE – Il nido d’infanzia Farfabruco ha ripreso ad accogliere bambini desiderosi di riprendere a giocare e relazionarsi tra loro. A partire dal primo luglio e rigorosamente in piccoli gruppi, per rispettare le disposizioni e linee guida anti Covid19, i bambini sono tornati a godere di momenti di svago esprimendo la propria creatività in piena sicurezza. Il nido d’infanzia della Cooperativa Itaca a Pordenone ha infatti riaperto le porte in viale Treviso al civico 12 con un servizio sperimentale innovativo (SSI) estivo rivolto ai bambini 0-3 anni.
Dopo oltre quattro mesi di sospensione dell’attività a causa dell’emergenza sanitaria da coronavirus, il Farfabruco è ripartito nell’orbita del progetto Caleidos, offrendo risposta al bisogno di socialità e di esperienze educative stimolanti per i bambini e fornendo altresì una risposta concreta alle esigenze di conciliazione vita/lavoro delle famiglie, oltre che in previsione di una riattivazione della proposta pedagogica di Nido tout court che si spera possa avvenire a settembre.
Per saperne di più sull’organizzazione del servizio, su come è andata la prima settimana di servizio sperimentale e sui legami con il progetto Caleidos clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.