IL PROGETTO “CALEIDOS” A SOSTEGNO DI BAMBINI E FAMIGLIE FRAGILI

Presentato ieri a Conegliano il Progetto Caleidos, che prevede interventi rivolti alla prima infanzia (0-6 anni) e alle famiglie per superare la povertà educativa. Guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, vede la collaborazione di Ulss 2 Marca Trevigiana, Fondazione di Comunità Sinistra Piave, Istituti comprensivi di Cappella Maggiore e “Grava” Conegliano 1, Nido Comunale di San Vendemiano (gestito dalla Cooperativa Stella). Caleidos è co-finanziato dall’impresa sociale Con I Bambini.

CONEGLIANO – Patto di corresponsabilità educativa con le famiglie per valorizzare i servizi del territorio e offrire nuove opportunità ai bambini 0-6 anni, assicurando loro il diritto ad apprendere, formarsi, sviluppare capacità e competenze, coltivare le proprie aspirazioni e talenti, promuovendo una comunità educante che sia in grado di prendersi cura dei bambini più fragili, e delle loro famiglie. È operativo nell’Ulss 2 il Progetto Caleidos, co-finanziato dall’impresa sociale Con I Bambini e guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, per interventi rivolti alla prima infanzia (0-6 anni) volti a superare la “povertà educativa”. Il progetto vede come capofila in Veneto la Cooperativa sociale Itaca che, oltre ad occuparsi della gestione e del coordinamento, mette a disposizione la sua équipe di educatori. Caleidos è frutto di una partnership che vede coinvolti Ulss n. 2 Marca Trevigiana – Distretto Pieve di Soligo, Fondazione di Comunità Sinistra Piave, Istituti comprensivi di Cappella Maggiore e “Grava” Conegliano 1, Nido Comunale di San Vendemiano (gestito dalla Cooperativa Stella). In un’ottica di lavoro di comunità, gli Istituti comprensivi hanno coinvolto le Amministrazioni comunali di Conegliano, San Vendemiano, Cappella Maggiore, Colle Umberto, Fregona e Sarmede con i relativi Servizi Sociali.

Per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.