IL GIORNO DELLA MEMORIA A MUGGIA

muggia_giorno-della-memoria-2017-page-001“Per non dimenticare”
Muggia 27 gennaio h 16.30
Sala Roma – Ricreatorio F. Penso

MUGGIA (TS) – Si rinnova anche quest’anno a Muggia l’appuntamento dedicato al “Giorno della memoria. Per non dimenticare”. Il 27 gennaio alle 16.30 al Ricreatorio F. Penso, i ragazzi intervisteranno alcune persone deportate nei campi di concentramento tra cui Fanika Kastelič, partigiana che contribuì alla liberazione di Muggia, moglie di Giovanni Tiepolo, confinato nel campo di sterminio di Dachau. Verrà proiettata l’intervista a Jolanda Marchesich deportata ad Auschwitz. Inoltre sarà presentata una ricerca sulla Risiera di San Sabba e sui deportati muggesani nei vari campi di sterminio.

L’incontro – organizzato da Comune di Muggia, Progetto Giovani, Servizio sociale Casa di riposo comunale, Istituto comprensivo Giovanni Lucio scuola Nazario Sauro, Cooperativa sociale Itaca, Aned – Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti, Anpi – Associazione nazionale Partigiani d’Italia e Cooperativa sociale Universiis – è aperto a tutta la cittadinanza, familiari e genitori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.