SIRIO INAUGURA LA NUOVA SEDE

Gemona_SIRIO-page-001Itaca tra i partner del progetto dell’Aas3 rivolto alle persone con fragilità

GEMONA DEL FRIULI – Venerdì 27 maggio alle 16.30 nella sede ex Cata di via Marzars a Gemona del Friuli sarà inaugurata la nuova sede di SIRIO, servizio del Coordinamento Socio sanitario che si propone di accompagnare persone con disabilità e/o disagio ma con alto funzionamento verso la migliore situazione occupazionale possibile, e che prevede il Mercato dell’Agricoltura Sociale e diverse proposte di animazione sociale e culturale. All’interno di SIRIO sono impegnati educatori dell’Aas 3 Alto Friuli, Collinare, Medio Friuli ed educatori della Cooperativa sociale Itaca che, oltre all’affiancamento educativo, hanno anche il compito di sviluppare reti sociali che aumentino i luoghi di integrazione e di sperimentazione lavorativa.
L’appuntamento del 27 maggio a Gemona rappresenta un momento di condivisione a tutti i livelli, da quello istituzionale a quello più operativo, ideato coinvolgendo persone, famiglie, operatori, realtà produttive e associazioni per dimostrare come sia concretamente possibile recuperare un luogo per anni inutilizzato, facendo sì che le persone che lo frequentano diventino parte viva e attiva di un territorio e di una comunità.
Grazie ad una progettualità integrata (Comunità Montana, Comune e Aas 3), il servizio SIRIO troverà una stabile collocazione nel rinnovato edificio ex Cata, diventando riferimento per tutti gli interventi in tema di agricoltura sociale che si sviluppano nel territorio dell’Aas 3. Il servizio si propone, inoltre, come attivatore di percorsi propedeutici all’inserimento lavorativo in un’ottica di welfare di comunità e di economia di relazioni.

Articolato il programma della giornata, dalle 16.30 alle 18 “Il mercato dell’agricoltura sociale”, presentazione dei progetti ed esposizione dei prodotti delle aziende attive o interessate a sviluppare con i servizi dell’Aas3 nell’Alto Friuli azioni in tema di agricoltura sociale. Previsti intrattenimenti e animazioni per tutti, e anche l’esposizione della Collezione Pecoraro: per la prima volta, grazie alla collaborazione tra Servizio SIRIO e Ecomuseo delle acque del Gemonese, viene esposta al pubblico la preziosa raccolta di oggetti agricoli del maestro Enrico Pecoraro. E ancora Guerrilla Stencil – Spray a go go con l’associazione Bravi Ragazzi di Gemona; Drum Circle – Laboratorio con tamburi e percussioni con l’associazione La Percussiva di Udine; Progetto Piccoli Crocerossini – Truccabimbi e animazioni con i volontari delle sedi Cri di Gemona e Tarcento.
Alle 18 Inaugurazione della sede ex Cata: presso la sede di via Marzars trova la sua sede definitiva il servizio SIRIO del Coordinamento Sociosanitario, che si propone, in collaborazione con altri Servizi dell’Aas 3 in particolare con il Dipartimento di Salute mentale, di accompagnare alcune persone con fragilità verso la migliore situazione lavorativa o occupazionale possibile. Saranno presenti rappresentanti delle Amministrazioni comunali, della Direzione dell’Aas 3 e della Comunità Montana del Gemonese, Val Canale, Canal del Ferro.
Alle 18.30 aperitivo e rinfresco con stuzzichini e bevande preparati con i prodotti delle aziende partner nei progetti di agricoltura sociale dalle persone che frequentano il servizio SIRIO assieme all’associazione di promozione sociale “A 360°” di Tolmezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.