CASA CARLI È PARTE ATTIVA DELLA COMUNITÀ

Il gruppo di Casa Carli alla marcia dedicata alla SLA

Il gruppo di Casa Carli alla marcia dedicata alla SLA

Quando fare rete genera relazioni ed emozioni

Maniago

Un’estate ricca di appuntamenti quella degli ospiti di Casa Carli, la comunità residenziale di via della Repubblica a Maniago rivolta a persone disabili e gestita dalla Cooperativa Itaca. Il primo dei tanti è stato la partecipazione ormai tradizionale alla Fiera di San Giacomo a fianco degli amici della Lega Handicap, con il mercatino dei prodotti realizzati nell’Officina Creativa di Casa Carli. Si tratta di un’attività che continua ad essere una parte importante della vita di comunità, rappresentando un’occasione di impegno lavorativo, di relazione con l’esterno (grazie ai negozi “amici” che ospitano le creazioni ed alle associazioni organizzatrici di mercatini), nonché di piccolo auto-finanziamento per lo svolgimento stesso dell’attività. Complimenti e riscontri positivi tanti, come l’invito a partecipare con oggetti realizzati “a tema” alla manifestazione dell’associazione Mele Antiche, prevista a Poffabro e Frisanco domenica 12 ottobre.
Quest’anno ci sono state due occasioni di vacanza, una per gli amanti dell’aria fresca di montagna e una per chi apprezza la vita da mare. Il primo gruppo ha soggiornato in un piccolo chalet in località Museiis a Cercivento a fine luglio. Il gruppo era composto da sole donne ed è stata l’occasione di fare quattro chiacchiere in mezzo al verde e in relax. In quei giorni è stato apprezzato il paesaggio, sono state fatte brevi passeggiate e si è passato diverso tempo con i vari animali presenti nell’agriturismo.
Il secondo gruppo di vacanzieri invece ha trascorso delle piacevoli giornate a Bibione verso la fine di agosto. Il gruppo era composto da 8 persone tra residenti di Casa Carli, operatori, una persona in progetto respiro per questa opportunità e un volontario. Il luogo è ormai una certezza delle nostre vacanze per la vicinanza al mare e al centro, nonché per l’abbondante cucina. Nonostante un’estate con poco sole siamo stati molto fortunati e siamo riusciti ad andare in spiaggia tutti i giorni e abbronzarci un po’. E’ stato molto piacevole fare lunghe passeggiate sulla pedonale, mangiare qualche gelato e fare diversi tuffi con le onde. L’ultima sera ci siamo dedicati ad un giro pizza e a balli e canti sfrenati.
Altro grande appuntamento la collaborazione con l’associazione Pro Maniago, che ha accolto con grande entusiasmo due ospiti di Casa Carli tra i suoi volontari. Michela e Giovanni hanno sparecchiato i tavoli, insieme ad altri ragazzi volontari, per tre fine settimana durante la manifestazione “Maniago in Festa”. Il loro impegno ed entusiasmo sono stati ricambiati dai complimenti di tante persone e dalla gioia di fare nuove amicizie. Hanno sicuramente meritato il ringraziamento pubblico del presidente della Pro loco, Francesco Pattanaro, dal palco di Piazza Italia, la sera dell’8 Settembre, conclusione della Festa: gli applausi di un’intera piazza devono aver lasciato un segno nei nostri giovani volontari… Emozioni forti e la sensazione di aver vissuto un momento di vera integrazione, un nuovo inizio di collaborazione, che si aggiunge alle numerose sinergie con associazioni e singoli volontari, già consolidate fin dall’apertura della comunità alloggio.
Ultimo appuntamento dell’estate, l’8° compleanno di Casa Carli, aperta il 12 luglio 2006, festeggiato quest’anno da operatori e ospiti con una pizza in compagnia, in un’atmosfera molto intima e affettuosa. L’autunno arriva con molte novità e cambiamenti, che Casa Carli affronterà con impegno ed entusiasmo, sempre più inserita e parte attiva nel tessuto sociale della comunità maniaghese. La prima attività che ci riguarda è la partecipazione alla 5X1 ora di Vivaro, legata alla Magraid, volta alla sensibilizzazione sulla Sla.

Equipe Casa Carli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.